Home » Torte, Ciambelle e Plumcake » Brownies lamponi e mandorle

Brownies lamponi e mandorle

di aromadimandorle
Brownies lamponi e mandorle

I brownies lamponi e mandorle sono un’idea perfetta per questa stagione. Le quantità degli ingredienti base dei brownies sono una gentile concessione di Elisa, del blog “My foodie days“, io ho aggiunto solamente due ingredienti: i lamponi e le mandorle.

Lamponi e mandorle sono ingredienti che si sposano benissimo assieme, in più con il gusto del cioccolato fondente rendono questi brownies gustosissimi, mescolando i sapori acidulo e dolce e lasciando in più la nota croccante della mandorla.

Sono ottimi anche perché aiutano a riciclare il cioccolato che avanza.

Consigli per la riuscita dei brownies lampone e mandorle

Vedendo molte ricette con i lamponi intatti dopo essere stati cotti al forno, ho voluto provare e testare con mano.

I lamponi con il calore del forno perdono naturalmente liquidi fondendosi con l’impasto e quindi rendendo impossibile il mantenimento della loro forma. Per questo motivo non vi aspettate che mettendoli a inizio cottura risultino intatti.

Se non volete che accada dovete metterli sul brownies circa 10 minuti prima della fine della cottura. Io ho provato a metterne sia nell’impasto a inizio a cottura sia alcuni sopra prima della fine.

Un altro metodo è quello di metterli a fine cottura, facendo colare sopra il cioccolato fondente con una sàc a poche, o realizzare uno strato di ganache al cioccolato nel quale immergere i lamponi.

Brownies lamponi
Brownies lamponi e mandorle
Preparazione
15 min
Cottura
30 min
Tempo totale
45 min
 

I brownies lamponi e mandorle sono un'idea perfetta per questa stagione primaverile e per riciclare il cioccolato.

Piatto: Dessert
Cucina: Americana
Parola chiave: brownies
Porzioni: 16 pezzi
Autore: aromadimandorle
Ingredienti
  • 100 g Cioccolato fondente
  • 150 g Burro
  • 3 Uova
  • 250 g Zucchero semolato
  • 100 g Farina 00
  • 1/4 cucchiaino Lievito per dolci
  • 1 bustina Vanillina
  • 100 g Mandorle tritate grossolanamente
  • 125 g Lamponi freschi o surgelati
Istruzioni
  1. Preparate una teglia quadrata da 22×33 cm circa foderata con della carta forno.
  2. Accendete il forno a 180° C in modalità statica.
  3. Fondete in una ciotola il cioccolato insieme al burro tagliato a pezzi a bagnomaria o nel microonde.
  4. Lasciate raffreddare.
  5. Aggiungete un uovo per volta, mescolando con un cucchiaio in legno per amalgamare bene.
  6. Versate lo zucchero sempre mescolando con il cucchiaio.
  7. Aggiungete setacciando la farina, il lievito e la vanillina.
  8. Per finire unite le mandorle e se volete i lamponi.
  9. Versate nella teglia e cuocete a 180° C per 20 minuti, aggiungete i lamponi tagliati a metà sopra, senza togliere la teglia dal forno e cuocete per altri 10 minuti.
  10. Una volta cotto aspettate che si raffreddi completamente, e tagliatelo a cubetti con un coltello abbastanza affilato.
  11. Per decorare potete aggiungere altri lamponi freschi, oppure sciogliete 50 g di cioccolato fondente e spargetelo con l’aiuto di un cucchiaino.

Ricette correlate

Grazie per aver condiviso il mio post!