Home » Cheesecake » Cheesecake al limone senza cottura

Cheesecake al limone senza cottura

di aromadimandorle
cheesecake al limone senza cottura

La cheesecake al limone è senza cottura, molto semplice da realizzare, con un ripieno di ricotta e una copertura realizzata senza gelatina e colorata con un colorante naturale.

La cheesecake al limone sorprende sia per il gusto che per la sua freschezza. Molto leggera e dal gusto deciso che però si sposa benissimo in questa ricetta gustosissima.

Se siete amanti dei limoni, potete creare una decorazione con i limoni, altrimenti potete realizzare una trama molto elegante con la copertura al limone.

Per avere un colore più giallo nella copertura utilizzate la curcuma, che è un colorante naturale.

Trovate la stessa ricetta con il pompelmo rosa nel link, con un dessert al cucchiaio imperdibile e buonissimo, senza gelatina.

cheesecake al limone
Cheesecake al limone
Preparazione
1 h
Tempo totale
1 h
 

Cheesecake al limone con ripieno di ricotta fresca di capra aromatizzata al limone e copertura con una sorta di crema al limone, molto leggera e delicata.

Piatto: Dessert
Cucina: Americana
Porzioni: 12 persone
Autore: aromadimandorle
Ingredienti
Base
  • 300 g Biscotti secchi
  • 100 g Burro
Ripieno
  • 500 g Ricotta di capra
  • 100 g Zucchero a velo
  • 100 ml Succo del limone (circa due limoni)
  • 1 Scorza del limone grattugiata
  • 9 g Colla di pesce oppure agar agar
Copertura
  • 100 ml Succo del limone (circa due limoni)
  • 30 g Mazeina (2 cucchiai)
  • 80 g Zucchero di canna
  • 100 ml Acqua
  • 3 g Curcuma come colorante naturale per accentuare il giallo (facoltativo)
Istruzioni
Base
  1. Sciogliete il burro a bagno maria o nel microonde.

    Tritate i biscotti in un mixer, aggiungete il burro e mischiate tutto assieme.

    base biscotti e burro
  2. Preparate una tortiera con fondo apribile e versate il composto di biscotti livellando bene con l’aiuto di un cucchiaio.

    base
  3. Mettete in frigo per 30 minuti a far solidificare, nel mentre preparate il ripieno.

Ripieno
  1. Mettete la colla di pesce a far ammorbidire in una ciotola con acqua fredda per 10 minuti.

    colla di pesce
  2. Ammorbidite la ricotta con le fruste.

    montare ricotta
  3. Spremete il succo dei limoni e aggiungetelo alla ricotta montando con la frusta per far amalgamare il tutto.

    aggiungere succo di limone
  4. Aggiungete la scorza di limone grattugiata e lo zucchero a velo al composto di ricotta.

    aggiungere zucchero a velo e scorza
  5. Strizzate per bene la colla di pesce ammorbidita e fatela sciogliere completamente in un pentolino a fuoco molto basso.

  6. Fatela leggermente raffreddare e unitela al composto di ricotta mescolando con una spatola.

    aggiungere la colla di pesce
  7. Prendete la teglia con la base dal frigo e aggiungete il ripieno di ricotta e limone livellandolo bene.

    versare ripieno
  8. Mettete in frigo a riposare e nel mentre preparate la copertura.

Copertura
  1. Versate in una pentola il succo di limone, la maizena, lo zucchero di canna e l’acqua e portate a bollore, mescolando con una spatola o una frusta finché non si crea una crema densa.

    copertura cotta
  2. Se il colore non vi soddisfa, aggiungete la curcuma e mescolate.

    aggiungere curcuma
  3. Fate raffreddare il composto prima di versarlo nella teglia e mettetelo in frigo a solidificare per almeno 3 ore.

  4. Potete decorare con pezzi di limone o creare un effetto particolare prima di metterla in frigo a solidificare con l’aiuto di un coltello. Passate leggermente il coltello creando una trama in superficie.

Note

 

Conservatela in frigorifero per massimo 3 giorni.


Ricette correlate

Grazie per aver condiviso il mio post!