Home » Crostate » Crostata con fichi more e noci pecan

Crostata con fichi more e noci pecan

di aromadimandorle
crostata con fichi more e noci pecan

Una crostata con fichi more e noci pecan molto particolare, perché le noci pecan sono contenute anche nella frolla.

La ricetta proviene dal libro di Coralie Ferrera, modificata aggiungendo le more selvatiche e utilizzando la ricetta base della pâte sucrée arricchita alle noci pecan.

Ho girato in lungo e largo per trovare le noci pecan, e ne è valsa la pena perché sono davvero buonissime e speciali.

Ne ho parlato anche l’anno scorso, nella ricetta della crostata fichi mandorle e nocciole, che alla fine avevo riprodotto in maniera totalmente diversa da questa.

Questa crostata con fichi more e noci pecan resta meno dolce delle solite crostate, quindi è consigliata anche a chi non ama i dolci “troppo dolci”.

La frolla era talmente particolare e buona che ci ho fatto anche dei biscotti che ho decorato con un matterello.

Per chi non la conoscesse, la noce pecan è originaria dell’America del Nord, è la frutta secca più calorica e somiglia come sapore alle noci.

crostata con pasta sablée pecan
Crostata con fichi more e noci pecan
Preparazione
25 min
Cottura
30 min
Frigorifero
30 min
Tempo totale
55 min
 

Una buonissima crostata con fichi more e noci pecan dove la frutta fresca incontra quella secca per un tripudio di gusti.

Piatto: Dessert
Cucina: Francese
Porzioni: 8 persone
Autore: aromadimandorle
Ingredienti
Pâte sucrée
  • 120 g Burro morbido
  • 80 g Zucchero a velo
  • 1 bustina Vanillina
  • 25 g Noci pecan
  • 1 pizzico Sale fino
  • 1 Uovo
  • 200 g Farina 00
Ripieno
  • 16 Fichi
  • 50 g Noci pecan
  • 20 g Zucchero di canna
  • 1 bustina Vanillina
Istruzioni
Pâte sucrée
  1. Tritate le noci pecan in un mixer per ricavarne una farina.

  2. In una ciotola versate le noci pecan tritate e la farina.

  3. Aggiungete il burro ammorbidito tagliato a pezzi e iniziate a lavorare la pasta con le mani per ottenere un composto granuloso.

  4. Aggiungete l’uovo, lo zucchero, il sale e impastate velocemente il tutto senza lavorarlo troppo con le mani.

  5. Formate un panetto e mettetelo in frigo coperto da pellicola trasparente per circa 30 minuti.

Ripieno
  1. Lavate i fichi per bene e tagliateli in quattro lasciando la buccia.

  2. In un mixer frullate le noci pecan insieme allo zucchero di canna e alla vanillina.

  3. Accendete il forno a 170° C in modalità statica.

  4. In un piano infarinato stendete la pâte sucrée e disponetela su una teglia per crostate imburrata o con carta forno.

  5. Versate il composto di noci e zucchero e disponete sopra gli spicchi di fico come desiderate.

  6. Cuocete a 170° C per 30 minuti.

Biscotti di pâte sucrée pecan
  1. Per realizzare i biscotti stendete la pasta su un piano infarinato e passateci sopra il mattarello decorativo, facendo attenzione a non tornare indietro ripassandoci.

  2. Tagliate i biscotti con un taglia biscotti dalla forma che desiderate.

  3. Infornate a 170° per circa 10-12 minuti, finché non diventano dorati in superficie.

Ricette correlate

Grazie per aver condiviso il mio post!