Crostate/ Foodie Angels

Crostata sole ai frutti di bosco e mandorle

crostata sole

Ho visto questo dolce ovunque, ma quasi sempre fatto come nella “prova del cuoco”, quindi ho colto l’occasione di preparare la crostata sole ai frutti di bosco e mandorle, presentandola proprio per il tema che proponiamo questa settimana con Foodie Angels che riguarda le crostate dolci.

Semplice, molto d’effetto grazie ad una sorta di corona che ricorda anche un sole, questa crostata sole è stata realizzata per la prima volta in tv nel programma di Antonella Clerici, la prova del cuoco, da Natalia Cattelani.

Si può fare anche in versione salata, per stupire gli ospiti.

Mi ha incuriosita molto e quindi mi sono cimentata anche io nella sua realizzazione, aggiungendo un tocco personale.

crostata sole prova del cuoco

Crostata sole ai frutti di bosco
Preparazione
15 min
Cottura
35 min
Riposo
30 min
Tempo totale
50 min
 

La crostata sole o corona con marmellata ai frutti di bosco e mandorle. Semplicissima e molto d'effetto. Un modo diverso per presentare una crostata con la marmellata.

Piatto: Colazione, Dessert
Cucina: Italiana
Porzioni: 24 cm
Autore: aromadimandorle
Ingredienti
Pasta frolla
  • 250 g Farina 00
  • 1 Uovo grande
  • 125 g Burro freddo
  • 100 g Zucchero semolato
  • 1 pizzico Sale fino
  • 1 cucchiaino Lievito per dolci
Ripieno
  • 200 g Marmellata ai frutti di bosco
  • qb Mandorle affettate
  • qb Latte per spennellare
  • qb Zucchero semolato da spolverare
Istruzioni
Pasta frolla
  1. Togli dal frigo il burro in modo che sia a temperatura ambiente.
  2. Per fare più in fretta nella preparazione della frolla utilizza un mixer.

  3. Inserisci all'interno tutti gli ingredienti, la farina e il lievito setacciati, il burro tagliato a pezzi lo zucchero e il pizzico di sale.

  4. Aziona il mixer per far diventare il composto granuloso, poi versa su un piano di lavoro infarinato e aggiungi l'uovo iniziando a impastare velocemente con le mani.

  5. Ottenuta una frolla liscia e omogenea, forma un panetto, coprila con la pellicola e mettila in frigo a riposare per almeno mezz'ora.

Composizione della crostata sole
  1. In un foglio di carta da forno leggermente infarinato, stendi la pasta frolla formando un cerchio di circa 24 cm.

    pasta frolla stesa
  2. Taglia la pasta in eccesso aiutandoti con una teglia con la circonferenza di 24 cm e un coltello.

  3. Al centro traccia SENZA TAGLIARE un cerchio da 11 cm di diametro poggiando sopra ad esempio una scodella.

  4. Fai un taglio a croce al centro del cerchio.

    ritaglio a croce
  5. Adesso pratica un taglio nelle due diagonali, sempre al centro del cerchio.

    ritaglio diagonale
  6. Ed i tagli per aprire la corona sono finiti.

    ritaglio otto spicchi
  7. Stendi la pasta frolla nello stampo da crostata prima di inserire il ripieno, trasportandola con la carta forno.

  8. Nei bordi distribuisci la marmellata con un cucchiaio evitando il centro.

    mettere marmellata
  9. Apri gli spicchi centrali verso l'esterno molto delicatamente.

    La crostata semplice e originale è realizzata fino a questo passaggio.

    aprire gli spicchi
  10. Accendi il forno a 170° in modalità statica.

  11. Per decorarla ulteriormente con la frolla rimasta realizza delle formine con la stella.

  12. Applicale nella punta degli spicchi per chiudere ancora di più la crostata.

    aggiungi stelle di frolla
  13. Il tocco finale è aggiungere le mandorle affettate lungo tutto il bordo con la marmellata.

    aggiungi mandorle a fette
  14. Prima di infornare spennella con il latte o con un tuorlo d'uovo e spolverala con lo zucchero.

  15. Cuoci a 170° per 35 minuti.

Note

Fai attenzione come apri gli spicchi perché la frolla è delicata e potrebbero rompersi.


Disclaimer

Foto e testi appartengono alla sottoscritta Monica Locci pertanto il loro uso è vietato in qualsiasi modo e forma senza mia previa autorizzazione.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge N°62 del 7/03/2001. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze, il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione verranno insindacabilmente rimossi.

Categorie

Altre ricette che ti potrebbero interessare

Nessun commento

Lascia una risposta

20 − 7 =

Grazie per aver condiviso il mio post!