Gelati

Frozen yogurt cubetti

frozen yogurt cubetti

Conoscete i frozen yogurt cubetti? Sono un ottimo e fresco modo per mangiare una sorta di “gelato” fatto solo di yogurt e frutta fresca e secca a pezzi.

Io li ho resi semplici da mangiare realizzare dei cubetti con un trucchetto facilissimo, ma potete realizzare anche le barrette, utilizzando lo yogurt che preferite, la frutta che desiderate e l’aggiunta di frutta secca o cioccolato che volete!

Li potete veramente fare come meglio vi piacciono, tenerli in freezer e gustarli all’occorrenza.

Si chiamano frozen yogurt cubetti perché appunto è yogurt congelato e trasformato in cubetti di bontà!

frozen yogurt bites

Frozen yogurt cubetti
Preparazione
5 min
Freezer
3 h
Tempo totale
5 min
 

Un'idea sfiziosa e fresca per gustare insieme yogurt e frutta

Piatto: Dessert
Cucina: Americana
Porzioni: 20 cubetti
Autore: aromadimandorle
Ingredienti
  • 1 vasetto Yogurt greco (naturale oppure alla vaniglia)
  • 1 Pesca
  • 1 cucchiaino Miele (a seconda dei vostri gusti anche due)
  • 30 g Cioccolato fondente in gocce o pezzi - Nocciole o Mandorle tritate grossolanamente
Istruzioni
  1. Lavate la pesca, privatela del seme e tagliatela a cubetti piccolissimi, perché andando in freezer diventerà piuttosto dura.

  2. Versate lo yogurt in una ciotola e aggiungete il miele nella quantità che desiderate a seconda della dolcezza che volete dargli.

  3. Prendete un contenitore di cubetti per fare il ghiaccio e mettete i pezzi di pesca, il cioccolato o la frutta all'interno.

    mettere frutta
  4. Versate con l'aiuto di una sac à poche lo yogurt.

    ricoprire con yogurt
  5. Se volete trasformarli in barrette, prendete una teglia rettangolare, coperta da un foglio di carta da forno, versate il composto, appiattitelo, poi spargete sopra la frutta fresca e secca, o il cioccolato.

    Una volta freddo tagliate le barrette con un coltello.

  6. Sbattete il contenitore nel tavolo per togliere l'aria e mettetelo in freezer per almeno tre ore.

  7. Prima di mangiarlo toglietelo dal freezer e aspettate un po' che si scongeli leggermente, in modo che la frutta non sia durissima.

Note

Conservateli in freezer dentro un sacchetto di plastica per alimenti e scongelate leggermente solo quello che vi serve.


Disclaimer

Foto e testi appartengono alla sottoscritta Monica Locci pertanto il loro uso è vietato in qualsiasi modo e forma senza mia previa autorizzazione.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge N°62 del 7/03/2001. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze, il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione verranno insindacabilmente rimossi.

Categorie

Altre ricette che ti potrebbero interessare

Nessun commento

Lascia una risposta

12 − sei =

Grazie per aver condiviso il mio post!