Dolci al Cucchiaio

Mousse di fragole e coulis su cioccolato in vasetto

Mousse di fragole e coulis verticale

La mousse di fragole e coulis in vasetto, è un dolce al cucchiaio speciale e dal gusto fantastico. La mousse insieme alla coulis sono appoggiate su una genoise al cioccolato molto semplice da fare.

Le mousse sono delle creme molto leggere, buonissime e gustose. È possibile renderla senza lattosio usando gli ingredienti che non ne contengono.

Io ho deciso di abbinarla a una coulis di fragole e di mettere il tutto sopra una morbida genoise senza latte e burro, molto semplice, al cioccolato.

La decorazione che sono riuscita a fare mi piace un sacco!

Mousse di fragole e coulis gallery 2

Mousse di fragole e coulis in vasetto su genoise al cioccolato
Preparazione
30 min
Cottura
15 min
Tempo totale
45 min
 

Un dolce al cucchiaio presentato in vasetto, molto leggero e dal gusto di fragola con genoise semplice al cioccolato.

Piatto: Dessert
Cucina: Italiana
Porzioni: 6 persone
Autore: aromadimandorle
Ingredienti
Genoise semplice al cioccolato
  • 2 Uova
  • 60 g Burro
  • 40 g Farina 00
  • 20 g Cacao amaro in polvere
  • 1 bustina Vanillina
  • 1 pizzico Sale
Mousse alle fragole
  • 250 g Fragole
  • 20 cl Panna fresca (da montare)
  • 100 g Coulis di fragole*
  • 1 cucchiaio Zucchero semolato
  • 1 cucchiaio Zucchero a velo
  • 1 foglio Gelatina / Colla di pesce (oppure di agar agar)
*Coulis di fragole
  • 100 g Fragole
  • 20 g Zucchero semolato
  • mezzo Limone il succo
  • 1 foglio Gelatina / Colla di pesce (oppure di Agar agar)
Decorazione
  • 3 Fragole da dividere a metà
Istruzioni
Genoise semplice al cioccolato
  1. Accendere il forno in modalità statica a 180°.

  2. Montare le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso e chiaro.

    Montare uova e zucchero semolato
  3. Setacciare la farina, il sale e la vanillina in una ciotola a parte.

  4. Mescolare il tutto con un cucchiaio, versando gli ingredienti in polvere a poco a poco.

    Mescolare la farina con una spatola
  5. Preparare con della carta forno una tortiera da 20 cm e infornare a 180° per 12-15 minuti.

    cottura genoise
  6. Lasciar raffreddare.

Per la coulis
  1. Mettere in un pentolino le fragole facendole bollire a fuoco medio.

  2. Quando il succo delle fragole inizia a uscire, aggiungere il succo di limone e lo zucchero semolato.

  3. Lasciare cuocere fino a quando non si forma un bel succo e lo zucchero non è completamente sciolto.

    coulis di fragole
  4. Se restano pezzi troppo grandi di fragole frullatele con il mixer ad immersione.

Mousse alle fragole
  1. Mettere la gelatina in una ciotola con dell'acqua fredda per 10 minuti.

  2. Mettere i fogli di gelatina ben strizzati a sciogliere con la coulis di fragole. Far raffreddare la coulis.

  3. Montare la panna fresca.

    Panna montata
  4. Una volta che la coulis di fragole si sarà raffreddata, unite la metà di coulis alla panna montata con un cucchiaio, mescolando dal basso verso l'alto.

    L'altra metà servirà per altro.

    mousse di fragole
Composizione del vasetto
  1. Tagliare con un coppa pasta dei dischetti di genoise al cioccolato della dimensione del nostro vasetto (il mio è di 6 cm).

  2. Posizionare i vasetti su uno stampo per muffin o cupcake in posizione diagonale.

    vasetti posizionati
  3. Versare la parte di coulis non mischiata alla panna. Mettere in frigo per 30 minuti.

    vasetti con coulis
  4. Prendere i vasetti dal frigo e aggiungere la mousse di fragole, posizionandola come volete.

    Io l'ho lasciata dritta in modo che si vedesse solamente la parte di coulis di sbieco.

    vasetti da mettere in frigo
  5. Mettere in frigo per altri 30 minuti.

  6. Prima di servirli, decorateli con una metà di fragola sopra.

Note

Non avendo 6 vasetti, ma 4, ho creato con quello che restava delle formine diverse di genoise al cioccolato con sopra la mousse.

Questi li ho messi direttamente in freezer per far prendere la forma meglio, e tolti dalla formina solo quando li ho serviti, spingendo semplicemente dalla parte della genoise e poi girandoli.


Disclaimer

Foto e testi appartengono alla sottoscritta Monica Locci pertanto il loro uso è vietato in qualsiasi modo e forma senza mia previa autorizzazione.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge N°62 del 7/03/2001. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze, il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione verranno insindacabilmente rimossi.

Categorie

Altre ricette che ti potrebbero interessare

Nessun commento

Lascia una risposta

2 + 17 =

Grazie per aver condiviso il mio post!