Cheesecake/ Ricette Americane

New York Cheesecake classica

new york cheesecake classica

La New York Cheesecake classica è la versione cotta della cheesecake, un tipico dolce americano realizzato con una base di biscotti e una crema di formaggio spalmabile, ricotta o mascarpone, che poi viene cotta al forno.

La base di biscotto si fonde in cottura perfettamente con la crema di formaggio, facendola alzare e dandogli un colore marroncino, per poi spezzare totalmente con il bianco della copertura e dare il tocco finale con il colore delle fragole, dei mirtilli o dei frutti di bosco.

La copertura bianca può non essere messa oppure integrata nel ripieno della New York Cheesecake classica, io però preferisco metterla separata, anzitutto perché mi piace molto di più l’aspetto che ha, poi perché adoro il sapore un po’ dolciastro che gli dona.

Come ulteriore copertura, che fa da contrasto al formaggio e al dolciastro e rende anche la New York Cheesecake classica più colorata, consiglio di mettere una buonissima salsa alla frutta fresca, o se non è disponibile in quella stagione, con quella surgelata. Io adoro farla sia con i mirtilli, che con le fragole, frutti che contrastano il sapore troppo dolce. Appena la fai dimmi qual è il tuo gusto preferito! 🙂

La mia ricetta l’ho testata più e più volte, fino a renderla davvero perfetta e indimenticabile. Ho trovato una combinazione di ingredienti al formaggio che la fa restare meno pesante, meno “formaggiosa” e acidula, con un gusto delicato ma dove si sentono veramente tutti i sapori, dal formaggio alla panna, fino ad arrivare alla frutta.

Preferisci la cheesecake non cotta, ideale in estate quando non si ha la voglia di accendere il forno?! Vai a sbirciare le ricette in questa versione, nella categoria dedicata alle cheesecake. Troverai anche la cheesecake cotta alla zucca.

new york cheesecake classica orizzontale

New York Cheesecake classica
Preparazione
1 h
Cottura
1 h 10 min
Raffreddamento
1 h
Tempo totale
2 h 10 min
 

La mia ricetta per una New York Cheesecake buonissima. La combinazione di diverse creme che la rende molto più leggera della cheesecake con il solo formaggio, difficile a volte da mangiare. Questa è nella versione classica, senza copertura.

Piatto: Dessert
Cucina: Americana
Porzioni: 12 persone
Autore: aromadimandorle
Ingredienti
Per la base
  • 350 g Biscotti ai cereali (tipo digestive)
  • 100 g Burro fuso
Ripieno al formaggio
  • 350 g Formaggio spalmabile oppure ricotta fresca
  • 350 g Mascarpone
  • 250 g Zucchero semolato
  • 3 Uova
  • 1 bustina Vanillina
Copertura
  • 100 ml Panna liquida dolce
  • 125 g Yogurt magro
  • 65 g Zucchero a velo
Salsa alla frutta
  • 200 g Fragole, mirtilli o frutti di bosco freschi o surgelati
  • 2 cucchiai Zucchero semolato
  • 1 cucchiaio Succo di Limone
Istruzioni
Per la base
  1. Frulla i biscotti in un mixer.

    frullare i biscotti
  2. Fondi il burro al microonde o bagno maria e aggiungilo ai biscotti, frullandoli ancora insieme.

    aggiungere il burro fuso
  3. Prepara una teglia apribile da 24 cm, rivestita di carta forno.

  4. Metti i biscotti e appiattisci la base con l'aiuto di una cucchiaio, facendo aderire bene il composto di biscotti sia nei bordi, che devono essere alti, sia nel fondo.

    mettere la base nella teglia
  5. Metti in frigo per 30 minuti.

Ripieno al formaggio
  1. Accendi il forno in modalità statica a 160°.

  2. Con l'aiuto di uno sbattitore elettrico, monta leggermente il formaggio spalmabile e il mascarpone* a velocità 1.

    *(Se vuoi puoi mettere ricotta al posto del formaggio spalmabile, oppure mettere solo un mix di formaggi togliendo il mascarpone che renderà la new york cheesecake molto più formaggiosa).

    montare mascarpone e formaggio
  3. Aggiungi le uova una per volta, continuando a sbattere per incorporarle.

    aggiungere le uova
  4. Infine aggiungi anche lo zucchero e la vanillina.

    aggiungere zucchero e vanillina
  5. Dovrai ottenere una crema liscia e un po' liquida.

    composto liscio e omogeneo
  6. Prendi la base dal frigo e aggiungici la crema sopra.

    versare nella base
  7. Cuoci a 160° per 60 minuti mettendo qualcosa sotto perché perde liquido in cottura. (A volte può perderlo anche dopo durante il raffreddamento in frigo).

  8. Una volta tolta dal forno aspetta un po' che si raffreddi.

    sfornata senza copertura
Copertura
  1. Mischia la panna liquida insieme allo yogurt con una frusta a mano.

    panna liquida e yogurt
  2. Aggiungi lo zucchero a velo mescolando il tutto.

    copertura pronta
  3. Versa la copertura sulla torta e cuoci a 175° per 10 minuti.

    versare la copertura
Salsa alla frutta
  1. Lava e tieni un paio di fragole (oppure mirtilli o frutti di bosco) da parte se vuoi creare la decorazione, il resto taglialo a pezzettini.

  2. Fai cuocere a fuoco medio e quando iniziano a bollire aggiungi due cucchiai di zucchero e quello di limone.

  3. Continua a far cuocere fino a quando non si forma una salsa abbastanza densa.

  4. Frulla il composto con un mixer ad immersione.

  5. Fai raffreddare completamente la salsa alla frutta.

  6. Una volta che la torta si è raffreddata, toglila dallo stampo, aggiungi la salsa alla frutta e decorala con la frutta intera.

  7. Prima di servirla lasciala in frigo almeno un'oretta.


new york cheesecake classica verticale 1

Altre ricette che ti potrebbero interessare

Nessun commento

Lascia una risposta

Grazie!!!