Home » Biscotti » Palets bretons – sablé breton

Palets bretons – sablé breton

di aromadimandorle
palets bretons

Vi riporto ancora una volta in Francia, nella parte della Bretagna, con le palets bretons di sablé breton.

Le palets bretons o in italiano biscotti bretoni, sono speciali e molto particolari. Hanno bisogno di stare parecchio in frigo per essere realizzati perché contengono una percentuale molto alta di burro rispetto alla nostra pasta frolla.

stories biscotti

Anche la percentuale di sale è superiore. Si può utilizzare sia il burro salato, che aggiungere il sale al burro normale. Per quanto riguarda il tipo di sale, potrete utilizzare quello fino, oppure il “fior di sale“.

ingredienti biscotti

Dovete sapere che il fior di sale è considerato il caviale del sale. È il primo cristallo che si forma sulla superficie dell’acqua nelle vasche di evaporazione, che succede solo quando si verificano particolari condizioni atmosferiche dettate da umidità, salinità dell’acqua e vento. Diverso dal sale da cucina, appare più umido e opaco, ha dimensioni maggiori e un sapore più delicato. Essendo fragile non viene raffinato e lavorato, e viene raccolto a mano. (fonte artimondo.it).

Questo tipo di sale è prodotto nel nord della Francia, nel Camargue, nella Bretagna meridionale, in Sicilia e Sardegna. Purtroppo in Sardegna stessa è difficile trovare quello auto-prodotto, ed è più commercializzato il fleur de sel del Camargue.

Con questo tipo di pasta frolla francese, chiamata sablé breton, potrete fare anche delle splendide e buonissime crostate.

Le palets breton restano molto friabili, con un gusto più salato, e sono ideali sia da mangiare così, sia da mangiare insieme al burro o alla marmellata.

La ricetta è realizzata per Foodie Angels, quindi come solito se siete curiosi e volete provare altri tipi di biscotti andate a curiosare nei social.

La ricetta è presa e riadattata dai libri Patisserie di Felder e Pasticceria di Coralie Ferreira.

palets bretons ricetta

Palets Bretons – Sablé breton
Preparazione
10 min
Cottura
20 min
Frigorifero
2 h
Tempo totale
30 min
 

Dei biscotti friabili al burro salato, buonissimi e molto particolari.

Piatto: Colazione
Cucina: Francese
Porzioni: 20 biscotti
Autore: aromadimandorle
Ingredienti
  • 3 Tuorli
  • 130 g Zucchero semolato
  • 150 g Burro ammorbido (salato o normale)
  • 200 g Farina 00
  • 2/3 g Fior di sale o sale fino (nel caso di burro già salato non mettete il fior di sale)
  • 8 g Lievito per dolci
Istruzioni
  1. Togliete dal frigo il burro per farlo ammorbidire.

  2. Montate i tuorli insieme allo zucchero.

  3. Tagliate a pezzi il burro ammorbidito e aggiungetelo, mescolando con una frusta a mano.

  4. Setacciate la farina e il lievito.

  5. Se non avete utilizzato il burro salato, aggiungete il cucchiaino di fior di sale o sale fino.

  6. Con una spatola amalgamate il tutto. Non fatelo con le mani perché l’impasto è molto appiccicoso e diverso da quello della pasta frolla.

Ci sono due metodi per realizzare le palets bretons.
Primo metodo:
  1. Create un panetto, avvolgetelo nella pellicola e mettetelo in frigorifero per due ore.

  2. Stendete la sablé breton su due fogli di carta da forno, lasciando uno spessore di circa 4-5 mm.

  3. Tagliate dei cerchi con un coppa pasta da 5 cm.

Secondo metodo:
  1. Dividetelo in due pezzi, e create due salsicciotti da 5 cm. Avvolgeteli nella pellicola e metteteli in frigorifero per tutta la notte.

  2. Il giorno dopo tagliate delle rondelle dello spessore da 1 cm.

Cottura
  1. Accendete il forno a 180° C in modalità statica.

  2. Se non avete molti stampi circolari, utilizzate dei pirottini o la teglia da muffin e inseriteli all’interno, altrimenti lasciateli negli stampi circolari adagiati su una teglia con la carta forno sotto.

  3. Questo passaggio si deve fare per forza perché essendoci molto burro, il biscotto con il calore tenderà a sciogliersi e deformarsi.

  4. Cuocete a 180° C per 15-20 minuti.

  5. Togliete i biscotti dagli stampi e lasciateli raffreddare completamente.

Ricette correlate

Grazie per aver condiviso il mio post!