Home » Salato » Pizzette sfoglia sarde

Pizzette sfoglia sarde

di aromadimandorle
pizzette sfoglia sarde

Nessuno conosce le pizzette sfoglia sarde al di fuori della Sardegna, sono infatti delle pizzette nate a Cagliari che vengono di solito mangiate a colazione, merenda e durante le feste o aperitivi!

Le pizzette sfoglia sarde sono infatti le benvenute ad ogni evento che si rispetti, e qualsiasi catering che prepara un buffet per un party o una festicciola per bambini sa benissimo che il piatto forte saranno proprio loro.

Farle è molto semplice e se non le conoscete vi assicuro che una volta provate non ne potrete più fare a meno!

Se siete allergici al lattosio fate attenzione al tipo di pasta sfoglia che comprate perché alcuni tipi potrebbero contenerne.

Nelle foto potrete vedere uno dei tanti simboli della cultura sarda, la pavoncella.

Il suo significato è raccontato in questo articolo di Vistanet che vi consiglio di leggere se amate le tradizioni e il folklore, anche perché è difficile venire in Sardegna e non portarsi via una “pavoncella sarda” raffigurata nella maggior parte delle ceramiche e artigianato locale sardo.

pizzette sfoglia
Pizzette sfoglia sarde
Preparazione
20 min
Cottura
25 min
Tempo totale
45 min
 

Sono sufficienti pochi ingredienti per realizzare le pizzette sfoglia sarde come le facciamo a Cagliari, gustose e veloci, ideali per un aperitivo o una festa.

Piatto: Piatto unico
Cucina: Sarda
Porzioni: 30 pizzette
Autore: aromadimandorle
Ingredienti
  • qb Passata di pomodoro
  • qb Origano
  • 2 Mozzarelle
  • 5 rotoli Pasta sfoglia
  • Olio di oliva extra vergine
  • 2 Uova
  • Capperi (facoltativo)
  • Acciughe (facoltativo)
Istruzioni
  1. Stendete la pasta sfoglia e tagliate 12 cerchietti con un coppa pasta di circa 6 cm di diametro o con un bicchiere capovolto.

    pizzette sfoglia sarde tagliare la pasta sfoglia
  2. Spennellate l’uovo nei bordi di ogni cerchietto, lasciando il centro pulito.

    pizzette sfoglia sarde uovo nei bordi
  3. Condite solamente un cerchietto di pasta sfoglia e lasciatene uno vuoto per coprire la pizzetta successivamente.

  4. Con un rotolo di pasta sfoglia dovrete avere 6 cerchietti conditi e 6 vuoti da utilizzare per chiudere la pizzetta sfoglia.

  5. Mettete al centro del cerchietto di pasta sfoglia due cucchiaini di passata di pomodoro.

    pizzette sfoglia sarde sugo
  6. Tagliate la mozzarella a dadini piccoli e aggiungetela al centro del cerchietto.

  7. Spolverate con un po’ di origano, un po’ di sale e finite con un goccio di olio di oliva.

    pizzette sfoglia sarde mozzarella origano olio e sale
  8. Se volete potete aggiungere un cappero e/o un’acciuga, come da ricetta originale.

  9. Accendete il forno a 180° C in modalità statica.

  10. Chiudete la pizzetta con l’altro cerchietto che non avete condito, schiacciando leggermente i bordi.

    pizzette sfoglia sarde chiuderle
  11. Prima di infornarle spennellatele con l’uovo.

    pizzette sfoglia sarde spennellarle con uovo
  12. Cuocete a 180° C per 25-30 minuti.

Note

Si possono mangiare calde, oppure fredde, e si conservano per un paio di giorni al riparo dall’umidità.

Ricette correlate

Grazie per aver condiviso il mio post!