Home » Lievitati Dolci » Rose di pesche e pasta sfoglia

Rose di pesche e pasta sfoglia

di aromadimandorle
Rose di pesche e pasta sfoglia

Le rose di pesche e pasta sfoglia sono un’idea veloce e carina da presentare per avere un dolcetto molto bello da vedere quanto buono.

Oltre che con le pesche, potete farlo con le mele o con il mango; variare addirittura con le verdure utilizzando carote, patate e zucchine e trasformandolo da dolce ad antipasto!

Insomma, ogni frutta e verdura è buona per realizzare delle rose! 😉

Quelle che ho scelto di presentare io sono delle rose di pesche e pasta sfoglia caramellate, con il gusto simile al tiramisù alle pesche e caramello che ho realizzato tempo fa.

Rose di pesche
Rose di pesche e pasta sfoglia
Preparazione
15 min
Cottura
45 min
Tempo totale
1 h
 

Delle graziose rose di pesche e pasta sfoglia, veloci e facili da realizzare per presentare un dolce buono e bello.

Piatto: Dessert
Cucina: Italiana
Porzioni: 5 persone
Autore: aromadimandorle
Ingredienti
  • 1 rotolo Pasta sfoglia
  • 2 cucchiai Zucchero di canna
  • 2 Pesche noci
  • qb Zucchero a velo per decorare.
Istruzioni
  1. Accendete il forno a 180° C in modalità statica.

  2. Lavate e tagliate le pesche a spicchi sottili, lasciando la buccia.

  3. Fate sciogliere in un pentolino a fuoco basso lo zucchero, spargendolo bene nel fondo per coprirlo interamente.
  4. Quando inizia piano piano a sciogliersi fate ruotare il pentolino in modo che piano piano lo zucchero non ancora sciolto si sciolga.

  5. Una volta formatosi il caramello, aggiungete le pesche a spicchi e lasciatele cuocere per un po’, mescolandole finché diventano morbide.

  6. Toglietele dal fuoco e fatele raffreddare.

  7. Srotolate il rotolo di pasta sfoglia e tagliate 5 strisce di uguali dimensioni.

    sfoglia ritagliare le strisce
  8. Prendete le pesche e posizionatela a metà nella pasta sfoglia, mettendole una leggermente sopra l’altra in orizzontale, con la parte della buccia rivolta verso l’esterno.

  9. Richiudete con il pezzo di pasta sfoglia vuoto e arrotolate.

  10. Inserite all’interno di una teglia per cupcakes o muffin.

  11. Fate cuocere a 180° C per 35/40 minuti circa.

  12. Una volta sfornati spennellate sopra il succo di caramello e pesca rimasto e decorate con zucchero a velo.

Ricette correlate

Grazie per aver condiviso il mio post!