Home » Bibite e bevande » Smoothie di frutta

Smoothie di frutta

di aromadimandorle
smoothie di frutta

Lo smoothie di frutta è composto esclusivamente da frutta fresca e zero zuccheri aggiunti. Fresco, buonissimo quanto la smoothie bowl, ma meno scenico o instagrammabile, visto la presentazione in barattolo.

Che poi poco instagrammabile si fa per dire, dato che io lo trovo bellissimo anche così, senza fronzoli, ma semplicemente pronto da gustare e bere.

Se pensate di non avere il barattolo adatto, non c’è nessun problema: una volta che finite un succo di frutta, o la passata di pomodoro in barattolo piccolo, potete tranquillamente lavarlo per bene e utilizzarlo per gustare questo goloso smoothie.

La ricetta che riporto è una a base di yogurt, latte e banana, ma potete apportare qualsiasi modifica vogliate scegliendo al posto delle fragole qualsiasi altro frutto di stagione; variando il tipo di yogurt scelto, da quello naturale a quello greco, alla frutta o di qualsiasi altro gusto lo troviate; se soffrite di intolleranze potete cambiare il tipo di latte e utilizzare quello alle mandorle, di soia, di riso, ecc…

Diventa una bevanda talmente personalizzabile, facile e veloce da preparare che non ne potrete più fare a meno durante i caldi giorni d’estate. Io ormai non bevo altro a colazione d’estate.

smoothie banana
Smoothie di frutta
Preparazione
5 min
Tempo totale
5 min
 

Un leggero smoothie di frutta realizzato in barattolo, per gustarlo subito semplicemente dalla cannuccia.

Piatto: Dessert
Cucina: Americana
Parola chiave: bevande
Porzioni: 1 persona
Autore: aromadimandorle
Ingredienti
Base
  • 125 g Yogurt (greco, alla frutta, naturale…)
  • 60 ml Latte (intero, di soia, di riso, mandorle…)
  • 1 Banana
Frutta a piacere
  • 150 g Fragole (2 kiwi, 1 pesca…)
Istruzioni
  1. Pulite e tagliate la frutta a pezzi.

  2. Mettete nel frullatore la frutta, lo yogurt, il latte e frullate per un minuto fino ad ottenere una consistenza omogenea.

  3. Versate lo smoothie in un bicchiere o in un barattolo in vetro (ad esempio quelli delle conserve o dei succhi di frutta) e aggiungete la decorazione che preferite, come gli zuccherini e il cioccolato oppure gustatelo così.

Note

Potete variare un sacco di cose nella preparazione di questo tipo di smoothie:

  • Scegliendo sempre frutta diversa a seconda della stagione, e mischiando anche più tipi di frutta;
  • Cambiando il tipo di latte in base alle vostre abitudini alimentari o intolleranze;
  • Sostituendo lo yogurt normale con quello greco, alla frutta, al caffè, o qualsiasi altro gusto vogliate.

Ricette correlate

Grazie per aver condiviso il mio post!