Torte, Ciambelle e Plumcake

Torta con solo albumi e panna liquida

torta con solo albumi e panna liquida

Una leggerissima torta con solo albumi e panna liquida. È sia un rimedio per consumare la panna e gli albumi che non abbiamo utilizzato, sia una leggera e buonissima colazione o merenda veloce.

La torta resta veramente soffice e delicata, un vero piacere per il palato, tanto che piacerà un po’ a tutti. La sua preparazione è abbastanza veloce, cuoce più velocemente rispetto ad altri tipi di torte, come ad esempio quella allo yogurt e lievita meravigliosamente.

Io ormai mi sono affezionata allo stampo a forma di spirale da 24 cm, che utilizzo per le torte dagli ingredienti semplici, al quale da sempre un effetto meraviglioso e scenografico.

Se volete un altro tipo di torta ma sempre con gli ingredienti principali panna e albumi, leggete la ricetta di quella con la panna montata.

torta con solo albumi e panna verticale 1

 

Torta con solo albumi e panna liquida
Preparazione
15 min
Cottura
35 min
Tempo totale
50 min
 

Una torta leggera con albumi e panna liquida, ideale per utilizzare questi due ingredienti avanzati. Ottima sia a merenda che a colazione.

Piatto: Dessert
Cucina: Italiana
Porzioni: 12 persone
Autore: aromadimandorle
Ingredienti
  • 5 Albumi
  • 100 g Zucchero semolato
  • 160 g Farina 00
  • 40 g Fecola di patate
  • 1 bustina Lievito per dolci
  • 150 ml Panna liquida fresca per dolci
  • 1 cucchiaino Aroma all'arancia (oppure un altro aroma a vostro piacere: scorza di limone o arancio, bustina di vanillina)
  • qb Zucchero a velo (per decorare)
Istruzioni
  1. Monta gli albumi a neve ben ferma con le fruste elettriche.

    Montare albumi a neve
  2. Una volta che gli albumi sono ben montati, aggiungi a pioggia lo zucchero semolato e continua a montare per amalgamare bene.

    Accendi il forno in modalità statica a 170°.

    aggiungere lo zucchero
  3. Unisci a filo la panna liquida fresca, continuando a montare.

    aggiungere panna liquida
  4. Unisci setacciando la farina, il lievito e un cucchiaino di aroma di arancio (oppure l'aroma che preferisci: scorza di arancio o limone, vanillina) mischiando l'impasto con una spatola o un cucchiaio finché non sarà liscio e senza grumi.

    aggiungere farina lievito e aroma
  5. Rivesti una teglia con della carta forno o imburrala e infarinala.

    Io ho utilizzato il mio amato stampo in silicone a forma di spirale, che fa diventare queste torte semplici bellissime e di effetto. Lo stampo è da 24 cm, ma la torta esce più piccola, da circa 22 cm.

  6. Versa l'impasto e cuoci a 170° per 35 minuti.

    Sforna la torta e aspetta che si raffreddi un po' prima di toglierla dallo stampo.

    pronta da infornare
  7. Cospargila di zucchero a velo o lasciala al naturale.


 

Disclaimer

Foto e testi appartengono alla sottoscritta Monica Locci pertanto il loro uso è vietato in qualsiasi modo e forma senza mia previa autorizzazione.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge N°62 del 7/03/2001. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze, il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione verranno insindacabilmente rimossi.

Categorie

Altre ricette che ti potrebbero interessare

Nessun commento

Lascia una risposta

uno × cinque =

Grazie per aver condiviso il mio post!