Ricette Natale/ Ricette Pasqua/ Ricette Sarde/ Torte, Ciambelle e Plumcake

Torta di ricotta sarda | Turta de arrescottu

torta di ricotta sarda

La torta di ricotta sarda, in sardo chiamata “turta de arrescottu“, è una tipica torta semplicissima e con un peso degli ingredienti uguali, come quella inglese chiamata quattro quarti, questa la definirei dunque tre terzi!

Veloce da realizzare, non necessita di molti ingredienti, ma l’ingrediente principale è la ricotta, possibilmente fresca e di pecora. Il bello di questa torta di ricotta sarda è che non contiene né burro né olio.

torta di ricotta sarda verticale 1

Questo dolce è realizzato nel Sud della Sardegna durante le festività sarde, come la Pasqua o il Natale, ma come ogni altro dolce sardo ormai è realizzato in ogni momento e giorno dell’anno. Questo in particolare lo trovo un ottimo dolce da colazione o merenda, semplice, veloce, genuino, morbido e veramente squisito.

Dopo averla assaggiata mi sono resa conto che somigliava ad una torta che adoro che fa mia zia, svelando dunque il suo ingrediente speciale per renderla così morbida…la ricotta!

Ci tengo a sottolineare che ho avuto difficoltà nel fare questa torta, perché facendo la prova dello stecchino era uscito pulito, quindi l’ho tolta, fatta raffreddare, scattato un po’ di foto, per poi accorgermi che non era cotta al momento del taglio! L’ho subito rimessa a cuocere e per fortuna non ho bloccato la lievitazione, salvando la torta! Se anche a te capita che una torta venga male, e non fai in tempo a metterla di nuovo a cuocere, segui i miei consigli per una torta non lievitata e cotta male.

torta di ricotta sarda orizzontale

Torta di ricotta sarda
Preparazione
15 min
Cottura
50 min
Tempo totale
1 h 5 min
 

Pochi ingredienti con lo stesso peso per una ricetta semplice e buonissima, da realizzare per colazione o merenda.

Piatto: Dessert
Cucina: Sarda
Porzioni: 8 persone
Autore: aromadimandorle
Ingredienti
  • 300 g Ricotta fresca di pecora
  • 300 g Farina 00
  • 300 g Zucchero semolato
  • 3 Uova
  • 1 bustina Lievito per dolci
  • 1 Limone la scorza grattugiata
  • qb Zucchero a velo per decorare
Istruzioni
  1. Accendi il forno in modalità statica a 170°.

  2. Lavora in una ciotola lo zucchero insieme alla ricotta.

  3. Dividi i tuorli dagli albumi.

  4. Aggiungi i tuorli e la scorza del limone.

  5. Setacciando incorpora farina e lievito con una spatola o un cucchiaio in legno.

  6. Per finire monta gli albumi a neve e incorporali al resto facendo attenzione a non smontarli, con movimenti dal basso verso l'alto.

  7. Prepara una teglia da 20 cm e versa il composto.

  8. Cuoci a 170° per circa 40-50 minuti e fai la prova stecchino.

  9. Prima di toglierla dallo stampo falla raffreddare e spolverizzala con lo zucchero a velo.

Note

Se vuoi arricchirla puoi mettere la scorza di arancia invece di quella del limone e aggiungere 300 g tra uva passa, noci e mandorle tritate e canditi.


Altre ricette che ti potrebbero interessare

Nessun commento

Cosa ne pensi?

Torta di ricotta sarda | Turta de arrescottu

La torta di ricotta sarda, in sardo chiamata "turta de arrescottu", è una tipica torta semplicissima e con un peso degli ingredienti uguali, come quella inglese chiamata quattro quarti, questa la definirei dunque tre terzi!
Grazie!!!