Torte, Ciambelle e Plumcake

Torta magica – Magic Cake

torta magica

Una ricetta che incanta…e che ha incantato anche me! La torta magica è un tipo di torta davvero particolare, che forma tre strati dalle consistenze diverse, con gli stessi ingredienti.

La magia si inizia a vedere già mentre la si prepara, per poi concretizzarsi durante la cottura e il raffreddamento della torta magica. Per questo motivo è molto importante che si raffreddi per bene.

Da quanto ho letto, questa ricetta è uscita fuori dal web, quindi la definirei una ricetta “social” 🙂 Non conosco le vere origini perché ne ho letto diverse da vari siti…perciò qualcosa non torna e non vorrei dare notizie non precise sulla sua storia! :p

In ogni caso gli strati sono particolari quanto la magia del gusto. Il primo strato somiglia a quello di un budino, il secondo ad una crema pasticcera e il terzo sa quasi di pan di spagna soffice.

In realtà il suo sapore in generale, a mio gusto, è molto simile a quello della crema pasticcera, molto delicato.

torta magica pezzo

Torta magica - Magic Cake
Cottura
1 h 20 min
Tempo totale
1 h 20 min
 

Il primo strato somiglia a quello di un budino, il secondo ad una crema e il terzo sa quasi di pan di spagna soffice. In realtà il suo sapore a nostro gusto è come quello della crema pasticcera, molto delicato.

Piatto: Dessert
Autore: aromadimandorle
Ingredienti
  • 500 ml Latte
  • 115 g Farina 00
  • 1 bustina Vanillina oppure un cucchiaio di estratto di vaniglia
  • 150 g Zucchero semolato
  • 4 Uova
  • 1 Cucchiaino Limone il succo
  • 125 g Burro
  • 1 Cucchiaio Acqua fredda
  • 1 Pizzico Sale
  • Zucchero a velo per decorare
Istruzioni
  1. Per prima cosa far fondere il burro a bagno maria o nel microonde, in modo che dopo essersi sciolto abbia il tempo per raffreddarsi.
  2. Accendere il forno statico a 160°.
  3. Dividere gli albumi dai tuorli.

  4. Montare i tuorli con lo zucchero per almeno una decina di minuti finché il composto non diventa chiaro e spumoso.
    Montare uova e zucchero semolato
  5. Unire il cucchiaio d'acqua fredda e la bustina di vanillina (o estratto di vaniglia).
  6. Aggiungere un pizzico di sale e infine versare il burro fuso che ormai dovrebbe essersi raffreddato.
  7. Sbattere il tutto per qualche minuto.
  8. Setacciare la farina e incorporarla un po' per volta.
  9. Scaldare il latte in un pentolino e versarlo al composto mescolando per circa un minuto.
  10. Fate attenzione che il composto non abbia grumi, altrimenti cercate di toglierli mescolando per bene.
  11. Prendere gli albumi e montarli a neve. Non farli a neve troppo ferma e aggiungere il succo di limone.
  12. Incorporare gli albumi al resto del composto piano piano, mischiando con un cucchiaio o con una spatola dal basso verso l'alto per non far smontare gli albumi.
  13. L'impasto dovrebbe risultare liquido.
  14. Preparare con della carta da forno una pirofila in ceramica le cui dimensioni siano un quadrato con i lati abbastanza alti, meglio se 20x20 cm con i bordi alti 6 cm, altrimenti il composto straborda.
  15. Io ho utilizzato una tortiera tonda da 24 cm con il lati molto alti ed è venuta lo stesso bene.

  16. Versare il composto nella pirofila e infornare a 160° per 80 minuti.

    Se utilizzate la teglia infornare a 150° per 80 minuti.

  17. Cuocere finché la superficie non è ben dorata. Se volete potrete fare anche la prova stecchino nonostante la torta magica abbia la consistenza di crema.
  18. Sformarla dalla pirofila e tagliarla con un coltello dalla lama liscia a quadratini per vedere la magia! ♥

torta magica tre pezzi

Altre ricette che ti potrebbero interessare

Nessun commento

Lascia una risposta

Grazie!!!