Ricette Festa della Mamma e Festa della Donna/ Torte, Ciambelle e Plumcake

Tortine mimosa

Tortine mimosa

Mi sono riscattata dalla famosa torta di compleanno asciutta di cui avevo parlato nella ricetta della crema diplomatica. Le mie tortine mimosa hanno avuto un grandissimo successo, così ho pensato di proporle nel blog, magari per la Festa della Mamma, e per la Festa della Donna del prossimo anno!

Questa ricetta guarda caso prevede gli stessi ingredienti della famigerata torta, ma per essere sicura fosse all’altezza della serata ne ho fatto in più in modo da assaggiarla prima di consegnare le tortine mimosa a mia madre, che le avrebbe portate ad una cena. A me sono stra piaciute, e le altre persone a cui erano destinate mi hanno mandato i complimenti. Non erano per niente asciutte questa volta!

Non avendo mimose in casa (…non ne hanno regalato né a me né a mia madre…) ho utilizzato un tocco di colore rosa e visto che la Regina della casa è la donna, ho decorato con un simpatico stecchino con la corona.

Tortine mimosa verticale 2

Adesso posso lasciarti la ricetta del pan di spagna e dello sciroppo veloce e analcolico (non avevo liquori che abbinassero a questa torta), a cui aggiungere semplicemente la crema diplomatica per creare questi meravigliose tortine mimosa, una monoporzione fantastica che ho realizzato per la festa della donna, da divorare in un sol boccone, o da gustare con un cucchiaino.

La ricetta del Pan di Spagna è presa dal libro di Dario Bressanini, “La scienza della pasticceria”, non contiene lievito ed è abbastanza soffice, contando che il maggior lavoro nel farla sarà proprio montare benissimo le uova con lo zucchero come se non ci fosse un domani. Alla fine avrai delle braccia belle forti!

Tortine mimosa
Preparazione
1 h
Cottura
30 min
Tempo totale
1 h 30 min
 

Delle tortine mimosa monoporzione per gustare e regalare una coccola il giorno della Festa della Donna o della Mamma.

Piatto: Dessert
Cucina: Italiana
Porzioni: 12 persone
Autore: aromadimandorle
Ingredienti
Pan di Spagna
  • 275 g Uova intere (circa 5 uova)
  • 50 g Tuorli (circa 2 uova)
  • 175 g Farina Manitoba
  • 100 g Amido di mais
  • 175 g Zucchero semolato
  • 1 Limone la scorza grattugiata
Bagna analcolica per torte
  • 200 ml Acqua
  • 100 g Zucchero semolato
Crema diplomatica
  • 20 g Amido di mais
  • 250 ml Latte
  • 50 g Tuorli (circa 2 uova)
  • 50 g Zucchero semolato
  • 1 Limone la scorza intera
  • 100 ml Panna liquida fresca
Istruzioni
Pan di Spagna
  1. Rivesti una teglia da 26 cm con carta forno o con burro e farina.

  2. In una ciotola in vetro o in alluminio per bagnomaria versa lo zucchero e le uova intere più i tuorli, scaldandole fino a portarle a 40° (avrai bisogno di un termometro da cucina), per far sciogliere completamente lo zucchero.

  3. Togli dal fuoco e comincia a montare con una frusta elettrica o ancora meglio con la planetaria per più di 15 minuti, finché il composto non diventa molto bianco e non aumenta di volume.

  4. Aggiungi la scorza del limone grattugiata.

  5. In un'altra ciotola setaccia farina e amido, poi uniscili al composto di uova setacciandoli un'altra volta.

  6. Accendi il forno in modalità statica a 180°.

  7. Incorpora la farina con un cucchiaio dal basso verso l'alto per non far smontare le uova e perdere l'aria inglobata.

  8. Versa il composto nella teglia e cuoci subito per 20 minuti a 180°, finché non si forma una bella doratura sopra.

  9. Lascia raffreddare il pan di spagna.

Bagna analcolica per torte
  1. In un pentolino versa lo zucchero e l'acqua e fai andare ad ebollizione.

  2. Se vuoi renderla alcolica puoi aggiungere del liquore.

  3. Versa la bagna in un contenitore apposta per versarla nella torta e mettila in frigo a raffreddare.

Crema diplomatica
  1. Segui le istruzioni della crema diplomatica.

Assemblaggio tortine mimosa
  1. Togli il pan di spagna dalla teglia e taglialo a metà in orizzontale.

  2. Con un coppa pasta (io l'ho utilizzato da 5 cm perché li ho inseriti nei pirottini cupcake) ritaglia tutti i cerchietti che riesci a fare.

  3. Con i pezzi di pan che restano crea dei cubetti tagliandoli con il coltello e mettili per ora da parte.

  4. Metti il primo cerchietto di pan di spagna nel pirottino e bagnalo con la bagna analcolica.

  5. Aggiungi la crema diplomatica con l'aiuto di una sac à poche.

  6. Imbevi l'altro cerchietto di pan di spagna nella bagna e mettilo sopra, ricoprendolo sempre con la crema diplomatica.

  7. Per finire aggiungi i dadini di pan di spagna e il dolce è pronto.

Note

Si conversano in frigo dentro un contenitore ermetico per massimo 2 giorni.


Tortine mimosa verticale 3

Altre ricette che ti potrebbero interessare

Nessun commento

Lascia una risposta

Grazie!!!