Salva
crostatine crema e mele

Crostata crema e rose di mele

La crostata crema e rose di mele è composta da un guscio di pasta frolla che contiene crema pasticcera al limone e una mela disposta per formare una rosa o più rose piccole.

Piatto Dessert
Cucina Italiana
Preparazione 50 minuti
Cottura 30 minuti
Tempo totale 1 ora 20 minuti
Porzioni 6 crostatine
Autore aromadimandorle

Ingredienti

Pasta frolla al limone

  • 250 g Farina 00
  • 1 Uovo grande 60 g
  • 125 g Burro freddo
  • 100 g Zucchero semolato
  • 1 pizzico Sale fino
  • 1 Scorza del limone grattugiata

Crema pasticcera al limone

  • 100 g Tuorli sono circa 6 uova medie
  • 40 g Maizena amido di mais
  • 100 g Zucchero semolato
  • 500 ml Latte temperatura ambiente
  • 1 Scorza del limone intera

Decorazione

  • 3 Mele Stark Delicious o Pink Lady
  • 200 ml Acqua
  • 100 g Zucchero semolato

Istruzioni

  1. Per le ricette della pasta frolla e della crema pasticcera cliccate sui link.

    base crostata
  2. Una volta cotta la pasta frolla in bianco a 180° C per 20 minuti con un peso sopra e poi a 170° C in modalità ventilata senza peso per 10 minuti, fatela raffreddare.

    base crostata cotta
  3. Fate raffreddare completamente anche la crema pasticcera.

  4. Versate la crema pasticcera sulla base di frolla della crostata.

    crema nella base di pasta frolla

Decorazione rosa di mele

  1. Per realizzare la rosa di mele lavate le mele e tagliatele a spicchi senza togliere la buccia.

  2. Alcuni spicchi dovrete tagliarli molto fini per realizzare il centro della rosa, mentre gli altri dei lati potete tagliarli più grossi.

    Per tagliare quelli fini aiutatevi con il pela patate.

  3. Mettete a cuocere in una pentolina con l'acqua e lo zucchero gli spicchi di mela fini che dovrete arrotolare, finché non si saranno ammorbiditi tanto piegarsi senza spezzarsi.

  4. Componete la rosa di mele partendo dal centro.

  5. Mettete su di un piano di lavoro 5 fettine di mela in fila in modo che risultino leggermente una sopra l'altra e arrotolatele assieme.

  6. Inserite la rosa di mele al centro della vostra crostatina.

  7. Componete il resto della rosa inserendo gli spicchi grossi, che potete anche lasciare totalmente crudi, direttamente nella crema pasticcera attorno alla rosa centrale, alternandoli ai lati fino a coprire l'intera crostata.

Decorazione rose di mele piccole

  1. Invece di realizzare una sola rosa centrale, dovrete realizzare tante piccole rose, composte da 5 pezzi di mela tagliati finemente e cotti in acqua e zucchero.

  2. Inseriteli nella crostata partendo dai bordi e ricopritela tutta.

Note

Aspettate che la crostata crema e rose di mele sia totalmente fredda prima di conservarla ermeticamente.

Mettetela in frigorifero e consumatela entro massimo 3 giorni.