Salva

Tartellette alla crema pasticcera

Un dolce francese realizzato con la ricetta di Christophe Felder e della sua pâte sablée, con all'interno crema pasticcera e diversi tipi di decorazione, alla frutta, alla meringa e al cioccolato e caramello.

Piatto Dessert
Cucina Francese
Cottura 20 minuti
Porzioni 6 persone
Autore aromadimandorle

Ingredienti

Pâte sablée di Christophe Felder

  • 250 g Farina 00
  • 140 g Burro
  • 100 g Zucchero semolato
  • 1 Tuorlo

Crema pasticcera (ricetta del Bimby)

  • 250 ml Latte intero
  • 2 Tuorli
  • 50 g Zucchero semolato
  • 1 bustina Vanillina
  • 25 g Fecola di patate

Decorazioni:

Per 20 piccole meringhe

  • 1 Albume
  • 80 g Zucchero semolato
  • 1 cucchiaino Sciroppo alla menta
  • 1 Arancia la scorza gratuggiata
  • Colorante alimentare o naturale (colore a piacere)

Mele caramellate

  • 2 Mele
  • 1 Succo del limone
  • 100 g Zucchero semolato
  • 1 cucchiaino Cannella in polvere
  • 1 pizzico Noce moscata
  • 2 cucchiai Acqua

Altre decorazioni varie

  • qb Cioccolato fondente al 70% gocce o pezzi
  • qb Pinoli
  • 1 Arancia buccia grattugiata

Istruzioni

Pâte sablée di Christophe Felder

  1. Setacciare la farina e aggiungere il burro tagliato a pezzi piccoli e lo zucchero.

    farina burro e zucchero
  2. Mescolare gli ingredienti con le mani, fino ad ottenere un impasto omogeneo e giallo.

    tartellette alla crema pasticcera impastare con le mani
  3. Aggiungere l'uovo e continuare a mescolare con le mani la pasta.

    tartellette alla crema pasticcera impasto pronto
  4. Creare un panetto, avvolgerlo con la pellicola trasparente e metterla in frigo a riposare per almeno 2 ore.

    tartellette alla crema pasticcera pellicola
  5. Accendere il forno in modalità statica a 180°.

    Togliere la pâte sablée dal frigo, mettere farina sul piano di lavoro e stenderla con il mattarello.

    tartellette alla crema pasticcera standere la pasta
  6. Prendere lo stampo per tartellette, avvolgere la pâte sablée nel mattarello e metterla sopra lo stampo.

  7. Tagliare i bordi in eccesso facendo passare sopra il mattarello.

    tartellette alla crema pasticcera mettere la pasta nello stampo
  8. Bucherellare con una forchetta il fondo delle tartellette per evitare che si gonfino in cottura.

  9. Cuocere a 180° per 15-20 minuti, finché non diventano dorate.

    tartellette alla crema pasticcera da infornare
  10. Toglierle dal forno e lasciarle raffreddare completamente prima di toglierle dallo stampo.

    tartellette alla crema pasticcera cotta

Crema pasticcera (ricetta del Bimby)

  1. Versare il latte, i tuorli, lo zucchero, la vanillina e la fecola di patate nel boccale.

  2. Cuocere tutto per 7 minuti a una temperatura di 90° velocità 4.

  3. Io ho utilizzato il latte parzialmente scremato invece di quello intero e ho prolungato la cottura di circa 10 minuti.

  4. Metterlo in un contenitore per raffreddare coperto da pellicola trasparente.

Mele caramellate

  1. Pulire e tagliare le mele a fette versando il succo del limone sopra per non farle annerire.

  2. In una padella far scaldare lo zucchero insieme alla cannella e la noce moscata.

  3. Quando lo zucchero inizia a sciogliersi versare i due cucchiai d'acqua e far cuocere il caramello mescolando con un cucchiaio in legno.

    tartellette alla crema pasticcera caramello
  4. Aggiungere le mele e lasciarle cuocere un pochino.

  5. Togliere dal fuoco e lasciar raffreddare.

Per le piccole merighe

  1. Montare gli albumi a neve ben ferma.

  2. Aggiungere piano piano lo zucchero continuando a montare fino a quando non si forma il classico ciuffetto alzando lo sbattitore.

  3. Dividere il tutto in tre ciotole diverse.

  4. Colorare la prima ciotola di fucsia con il colorante alimentare, e ho aggiungere la scorza di arancia.

  5. La seconda ciotola lasciarla senza aroma e colorarla di blu.

  6. L'ultima, colorarla di verde, e aromatizzarla con un cucchiaino di sciroppo alla menta, per darle un gusto freschissimo.

  7. Mettere i tre composti in tre sac à poche diverse e formare le piccole meringhe delle dimensioni che desiderate, sopra un foglio di carta da forno, poggiato sopra la leccarda.

    tartellette alla crema pasticcera infornare piccole meringhe
  8. Per cuocerle ho preso spunto dalla ricetta del sito Chiara Passion e ho messo il forno in modalità ventilata a 100°, cuocendole per 60 minuti.

Comporre le tartellette:

  1. Mettere la crema pasticcera dentro le tartellette.

    tartellette alla crema pasticcera aggiungere crema pasticcera

Tartellette di pâte sablée con mele caramellate

  1. Mettere gli spicchi di mela uno sopra l'altro e guarnire con il caramello.

    Per non farle annerire spennellare con uno sciroppo trasparente o la gelatina apposita.

    tartellette alla crema pasticcera mele caramellate

Tartellette di pâte sablée con mele e pinoli

  1. Mettere gli spicchi di mela uno sopra l'altro e guarnire con un paio di pinoli.

    Come per le altre alle mele, per non farle annerire spennellare con uno sciroppo trasparente o la gelatina apposita.

    tartellette alla crema pasticcera mele e pinoli

Tartellette di pâte sablée con caramello, cioccolato e arancia

  1. Mettere da una parte un pezzo di caramello fatto raffreddare in precedenza in frigo, aggiungere le gocce di cioccolato e la buccia di arancia grattugiata.

    tartellette alla crema pasticcera caramello cioccolato e arancia verticale

Tartellette di pâte sablée con piccole merighe

  1. Disporre sopra la crema pasticcera le meringhe come desiderate.

    tartellette alla crema pasticcera piccole meringhe verticale

Note

Conservarle in frigorifero per 2 giorni al massimo.

Se volete creare un gusto più dolce e leggero utilizzate la pasta frolla.