Salva
crostata al cioccolato e fragole fresche

Crostata al cioccolato e fragole

Una golosa crostata con confettura di fragole fatta in casa e ganache al cioccolato fondente senza panna.

Piatto Dessert
Cucina Inglese
Preparazione 30 minuti
Cottura 45 minuti
Riposo 1 ora
Tempo totale 1 ora 15 minuti
Porzioni 10 persone
Autore aromadimandorle

Ingredienti

Base

  • 180 g Burro freddo
  • 300 g Farina 00
  • 90 g Zucchero a velo
  • 1 pizzico Sale
  • 1 Tuorlo
  • 30 ml Acqua fredda

Confettura di fragole

  • 200 g Fragole (o lamponi)
  • 60 g Zucchero semolato
  • 3 pezzi Anice stellato

Ripieno al cioccolato

  • 300 g Cioccolato fondente al 70% (fondente, o come lo preferisci)
  • 200 g Burro
  • 2 Tuorli
  • 2 Uova
  • 60 g Zucchero semolato

Decorazione

  • Cacao in polvere
  • Fragole (o lamponi)

Meringhe (opzionale)

  • 3 Albumi
  • 200 g Zucchero semolato
  • 1 cucchiaino Succo del limone
  • qb Colorante alimentare rosso oppure colorante naturale con fragole e acqua

Servire con la Créme fraiche

  • 60 g Panna liquida fresca fresca
  • 60 g Yogurt magro intero
  • 1 cucchiaino Succo del limone

Istruzioni

Base

  1. Taglia il burro a cubetti e uniscilo alla farina, allo zucchero e al sale.

  2. Mescola con le punte delle dita o in planetaria fino a ottenere delle grosse briciole.

  3. Aggiungi il tuorlo, l’acqua e impasta fino a ottenere una palla.

  4. Forma un panetto, appiattiscilo, avvolgilo nella pellicola e fallo riposare in frigo per circa un’ora.

Confettura di fragole

  1. Unisci le fragole, lo zucchero e l’anice stellato in una pentolina.

  2. Mescola bene e fai sobbollire a fuoco basso per 10 minuti.

  3. Fai raffreddare e rimuovi l’anice stellato.

  4. Cuoci la frolla preriscaldando il forno a 160°.

  5. Prepara la teglia da crostata che preferisci con burro.

  6. Stendi la pasta frolla a uno spessore di 2-3 mm, quindi rivesti la teglia facendo sbordare la pasta di circa 1 cm (questo perché si riduce in cottura).

  7. Ricopri con carta forno, riempi con legumi secchi o riso e cuoci la frolla alla cieca a 160° per circa 25 minuti.

  8. Rimuovi la carta e i legumi e prosegui la cottura per altri 15 minuti, finché la base non avrà un bel colore dorato.

Ripieno al cioccolato

  1. Metti il cioccolato a pezzi e il burro in una ciotola a bagnomaria. Fai fondere il tutto dolcemente.

  2. In una ciotola monta le uova intere, i tuorli e lo zucchero finché non sono gonfi e spumosi.

  3. Unisci quindi il composto di uova al cioccolato fuso e mescola.

Meringhe

  1. Monta a neve gli albumi.

  2. Aggiungi lo zucchero e il succo di limone e continua a montare.

  3. Se vuoi darle un po' di colore puoi farlo aggiungendo sia colorante rosso, oppure facendo bollire le fragole in due cucchiai d'acqua.

  4. Versa le meringhe in una sac à poche, mettendole in un foglio di carta forno e cuocendole a 90° per 60 minuti. Se le fai bianche, presta attenzione che non diventino scure.

Assemblaggio

  1. Versa la confettura nel guscio di frolla e livella bene.

  2. Ricopri con la crema al cioccolato - che dovrebbe quasi arrivare a filo dello stampo.

  3. Cuoci a 160° per 20 minuti.

  4. Fai raffreddare, poi spolverizza di cacao e decora con le fragole e/o lamponi. Io ho aggiunto dei biscottini realizzati con la frolla avanzata e le meringhe.

Créme fraiche

  1. Monta la panna liquida e aggiungi lo yogurt insieme al succo di limone. Lascialo riposare un po'.

Note

Servi a temperatura ambiente, preferibilmente con una cucchiaiata di crème fraiche.

Prima di servirla fai raffreddare la crostata completamente, altrimenti la crema sarà troppo fluida e cederà.

Conservala in frigo nel caso metti la frutta fresca e non la consumi tutta subito.