Ricette Natale/ Ricette Pasqua/ Tiramisù

Zuccotto con pandoro al tiramisù senza mascarpone

Zuccotto con pandoro al tiramisù senza mascarpone

Lo zuccotto con pandoro al tiramisù senza mascarpone è un dolce ideale a riciclare una colomba pasquale, un panettone o un pandoro natalizi, ma puoi sostituire queste basi avanzate con i pavesini o i savoiardi e creare questo dolce ogni volta che ne hai voglia.

La particolarità di questo zuccotto con pandoro non è solamente il fatto che puoi utilizzare dei prodotti che di solito non si consumano abitualmente e quindi essere una ricetta “no spreco“, ma è anche senza cottura e fatto con panna vegetale, ideale per chi è intollerante al lattosio. Molti mi hanno detto che il sapore è simile alla fetta al latte, quindi non puoi perderti questa ricetta!

L’ho decorato con delle mandorle creando dei piccoli fiori, per renderlo molto più primaverile!

Zuccotto di colomba con panna e cacao gallery 1

Zuccotto con pandoro al tiramisù senza mascarpone
Preparazione
20 min
Riposo
1 h
Tempo totale
22 min
 
Un dolce adatto a riciclare una colomba, un pandoro o un panettone avanzato, con una crema diversa dal classico tiramisù, fatto di panna e cacao, ma sopratutto senza cottura.
Piatto: Dessert
Cucina: Italiana
Porzioni: 12 persone
Autore: aromadimandorle
Ingredienti
  • 500 g Pandoro, colomba o panettone (in alternativa: pavesini o savoiardi)
  • 300 ml Panna liquida fresca
  • 4 Uova
  • 100 g Zucchero semolato + 2 cucchiaini per zuccherare il caffè
  • qb Caffè espresso
  • qb Cacao amaro in polvere
  • qb Mandorle e altra frutta secca per guarnire (opzionale)
Istruzioni
  1. Separa i tuorli dagli albumi in due diverse ciotole.
  2. Monta i tuorli con 50 g di zucchero finché non diventa un composto chiaro e spumoso.

    montare tuorli e zucchero
  3. Monta in un'altra ciotola 200 ml di panna liquida fresca e trasformala in panna montata.

    (Lascia 100 ml per decorare lo zuccotto).

    Panna montata
  4. Unisci, mischiando dal basso verso l'alto lentamente, la panna montata con il composto di tuorli e zucchero.
    unire la panna montata ai tuorli
  5. Monta gli albumi a neve. Quando saranno montati a metà, aggiungi lo zucchero restante a pioggia, e finisci di montare a neve ben ferma.
    Albumi montati a neve
  6. Unisci i due composti mescolando sempre dal basso verso l'alto.
    crema
  7. Prepara il caffè e aggiungi due cucchiaini di zucchero.

  8. Prepara una ciotola in alluminio o in ceramica con la forma di semi cerchio con della pellicola trasparente nel fondo, in modo però che esca fuori dalla ciotola.
  9. Taglia il pandoro a fette, appiattiscile con l'aiuto di un mattarello e bagnale nel caffè.

  10. Disponile nel fondo della ciotola coprendo tutta la superficie compresi i lati, per formare un semi cerchio.
    disporre la colomba
  11. Metti in frigo per un'ora coperto dalla pellicola trasparente.
  12. Toglilo dal frigo, versa un po' di crema e spolvera con il cacao.
    crema e cacao
  13. Fai un altro strato di pandoro, sempre bagnato nel caffè, per poi aggiungere ancora uno strato di crema e cacao.

  14. Finisci lo zuccotto con il pandoro bagnato nel caffè e chiudi con la pellicola trasparente.

    chiudere con pezzi di colomba
  15. Metti in frigo a rassodare per un'altra oretta circa.

  16. Toglilo dal frigo e capovolgilo su un piatto da portata.

    capovolgerla
  17. Monta i 100 ml di panna liquida fresca lasciati da parte per la decorazione e ricopri tutta il zuccotto con l'aiuto di una spatola o di un cucchiaio.

    ricoprire di panna montata
  18. Spolvera con il cacao e fai la decorazione che desideri con le mandorle o altra frutta, secca o fresca.
    Zuccotto di colomba con panna e cacao fiori mandorle
  19. Metti un po' di panna in una sac à poche e decora con dei ciuffi il bordo basso.
    decorare i bordi in basso

 


Altre ricette che ti potrebbero interessare

Nessun commento

Lascia una risposta

Zuccotto con pandoro al tiramisù senza mascarpone

Lo zuccotto con pandoro al tiramisù senza mascarpone è un dolce ideale a riciclare una colomba, un panettone o un pandoro e non necessita di cottura.
Grazie!!!